Archivio dell'autore: sofocle83

Informazioni su sofocle83

Ho deciso di farmi questo regalo, essere qui. Sono rimasta a lungo scettica della vita dopo i 25 anni, dopo qualche attimo perso e qualche ripensamento di troppo ho deciso che era ora di darmi da fare.

La storia del guanto monouso e la vita nostra

Nel frammento di quella vita precedente a Budapest, quando ho capito che mi faceva paura la povertà e che mi addolorava starla a guardare. Annunci

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Ho l’impressione sempre più fondata che accontentarmi delle mie personali felicità non mi basti, godere di quelle degli altri mi riempie veramente il cuore. C’è posto abbastanza per tutti!

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

MIO

Guardo vecchie foto ingiallite che mi danno l’impressione che il tempo non passi mai. Ma vedo le pance crescere e poi scomparire lasciando spazio a fagotti ansimanti e colorati. Amo questo tempo perché lo sento tra le mie mani che … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Domande sceme sul Nord

Risolcando al contrario la pianura padana. Oggi che in realtà è il domani di poche righe fa. La solita ragazza col profumo costoso che dorme coperta accanto a me, uomini con calzini a righe intonati al maglione che picchiettano sui … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Oggi

Oggi provo a dire ok e a non andare oltre. E’ una giornata grigia e piovosa. Ci incontriamo in quell’androne che sa di disinfettante, quel parquet che abbiamo camminato insieme tante volte, quella scritta di speranza sulla parete: “tutto è … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La resistenza attiva

Non c’è niente di scontato e non c’è inerzia che spinge. Mi alzo e decido. La decisione di star bene, di essere appagati, di scegliere sempre per la propria serenità. e non c’è intuito e non è facile. Ma si … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Analisi del 2014

I folletti delle statistiche di WordPress.com hanno preparato un rapporto annuale 2014 per questo blog. Ecco un estratto: Un “cable car” di San Francisco contiene 60 passeggeri. Questo blog è stato visto circa 1.100 volte nel 2014. Se fosse un … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

A trent’anni piango spesso

Anni fa quando mi veniva da piangere mi trattenevo sempre, mi sembrava un gesto ridicolo e privo di senso. Trattenere il dolore era la mia prova di forza non richiesta eppure sfoggiata come una medaglia al valore sul petto, con … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Ceretta e baccalà

Confidenze tra noi, che siamo tutte donne (quasi) e mediamente civette italiane allegramente avvezze alle conversazioni leggere. Cibo, uomini e beauty. Quest’ultimo punto mi sembra incredibilmente sempre il più gettonato, eppure non il più interessante ma si sa a volte … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Film di Natale #amokenloach @jimmy’shall

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento